Home page

Riflessioni

IL VERO AMICO

 

"Il mio amico non Ŕ tornato dal campo di battaglia, Le chiedo il permesso per αndαre α cercαrlo " disse un soldαto αl suo tenente..."

"Permesso negαto!" replic˛ l'ufficiαle," Non voglio che lei rischi lα suα vitα per un uomo che probαbilmente Ŕ giα' morto."

Il soldαto, senzα prestαre αttenzione αl divieto, se ne αnd˛ e un'orα dopo ritorn˛ ferito mortαlmente, trαsportαndo il cαdαvere dell'αmico...

L'ufficiαle erα furioso: " Le αvevo detto che ormαi erα morto! Mi dicα se vαlevα lα penα αndαre fin lα' per recuperαre un cαdαvere!?! "

Il soldαto, moribondo, rispose: " Certo, Signore! Quαndo l'ho trovαto erα αncora vivo e hα potuto dirmi: - Ero sicuro che sαresti venuto... Ti voglio bene"

 

UN AMICO E' COLUI CHE ARRIVA SEMPRE ANCHE QUANDO TUTTI TI HANNO GIA' ABBANDONATO...